Category

Progetto SIRCLES

ECONOMIA CIRCOLARE E FILIERA RIFIUTI ORGANICI: c’è tempo fino al 15 dicembre 2021 per partecipare al corso di formazione online di Sircles Italia

Il programma gratuito di formazione di Sircles – Italia, partito a novembre con il corso online in modalità sincrona, è ora accessibile anche a chi vorrà partecipare in modalità asincrona, guardando le videoregistrazioni dei 5 moduli del corso dedicati ai temi dell’economia circolare ed in particolare della filiera dei rifiuti organici.

La partecipazione è aperta a tutti. In particolare, GIOVANI NEET, ossia la popolazione di età compresa tra i 18 e i 24 anni che non è né occupata né inserita in un percorso di istruzione o di formazione, e PERSONE di qualsiasi età in rischio di esclusione sociale residenti nei Comuni di Alberobello, Locorotondo, Noci e Putignano avranno l’opportunità di accedere alla fase successiva di selezione per una formazione specializzata e retribuita di 10 mesi (posti riservati n. 8).

Le iscrizioni sono aperte fino al 15 dicembre. Per iscriverti: https://bit.ly/3GakRZM

Per saperne di più: compost.it/sircles

 

AL VIA IL PROGETTO SIRCLES -ITALIA. Un’importante opportunità di formazione gratuita e lavoro per giovani e persone in rischio di esclusione sociale

Un’importante iniziativa di formazione gratuita e lavoro per i giovani e le donne del nostro territorio è in partenza nelle prossime settimane. Si tratta del progetto SIRCLES – Supporting Circular Economy Opportunities for Employment and Social Inclusion – finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma ENI CBC Med 2014 -2020.

Obiettivo principale è la promozione della creazione di nuovi posti di lavoro nel settore dei rifiuti organici in aree turistiche del Mediterraneo ad alto tasso di disoccupazione. Attraverso un programma gratuito di formazione articolato in fasi teoriche e pratiche, il progetto intende fornire ai partecipanti competenze adeguate all’inserimento nel mondo del lavoro nel settore dei rifiuti organici.

I partecipanti avranno, infatti, l’opportunità di:

  • seguire un corso on line, suddiviso in 5 appuntamenti, sul tema Economia Circolare;
  • intraprendere un percorso intensivo di formazione specializzata e retribuita, distribuito nell’arco di 10 mesi, per l’acquisizione sul campo di strumenti tecnici e pratici;
  • progettare e realizzare iniziative ed attività di sensibilizzazione, nell’arco di 10 mesi, destinate alle utenze e ai turisti dei Comuni coinvolti;
  • vivere un’esperienza dal forte impatto sociale ed ambientale, condivisa con importanti partner istituzionali.

I destinatari preferenziali sono GIOVANI NEET, ossia la popolazione di età compresa tra i 18 e i 24 anni che non è né occupata né inserita in un percorso di istruzione o di formazione, e PERSONE di qualsiasi età in rischio di esclusione sociale residenti nei Comuni di Alberobello, Locorotondo, Noci e Putignano.

Il coordinamento del progetto è a cura del Consorzio Italiano Compostatori in collaborazione con:

  • PROGEVA S.r.l. – Azienda di compostaggio, con stabilimento sito a Laterza (TA)
  • CIHEAM Bari – Centro di formazione postuniversitaria, ricerca scientifica applicata e progettazione di interventi nell’ambito dei programmi di ricerca e cooperazione internazionale
  • Sud Est Donne – Associazione di Promozione Sociale che si occupa di prevenire e contrastare la violenza sulle donne

Le candidature sono aperte fino al 1 novembre 2021. La partecipazione è gratuita.

Per ulteriori informazioni e per consultare il bando di selezione, il sito di riferimento è compost.it/sircles

Inclusività e sostenibilità – Progeva Partner del Progetto Internazionale SIRCLES

Promuovere la creazione di nuovi posti di lavoro nel settore dei rifiuti organici in aree turistiche del bacino Mediterraneo ad alto tasso di disoccupazione.

Questo l’obiettivo del Progetto SIRCLES – Supporting Circular Economy Opportunities for Employment and Social Inclusion –finanziato dall’Unione Europea, che ha stanziato 3,4 MILIONI € attraverso il programma ENI CBC Med 2014-2020  al fine di incentivare uno sviluppo economico, sociale e territoriale giusto, equo e sostenibile, favorevole all’integrazione transfrontaliera e che valorizzi i territori e i valori dei paesi partecipanti.

La durata del progetto va da Febbraio 2021 ad Agosto 2023. Nell’ambito dello stesso verranno realizzate numerose attività e iniziative.

In particolare:

· Sette diversi progetti pilota che svilupperanno un programma di formazione mirata a fornire ai giovani e alle donne a rischio di esclusione sociale degli strumenti tecnici e pratici necessari per garantire un inserimento nel settore dei rifiuti organici.

· Si creeranno delle alleanze strategiche locali per favorire nuove iniziative imprenditoriali legate al settore della raccolta e riciclaggio del rifiuto organico.

· In base all’esperienza del progetto si elaboreranno delle raccomandazioni politiche per supportare lo sviluppo economico del territorio nei settori dell’economia circolare come garanzia di sostenibilità.

Il progetto coinvolge 10 istituzioni provenienti da 7 paesi del bacino Mediterraneo:

· Spagna – Agenzia di Rifiuti di Catalogna (capofila) e la Fondazione Formaciò i Treball;

· Grecia – Politecnico di Atene e l’Organizzazione Earth;

· Palestina – House of Water and Environment;

· Giordania – EDAMA Association for Energy, Water and Environment;

· Libano – Rene Moawad Foundation;

· Tunisia – Tunisia ECOTOURISM;

· Italia – CIC e PIN S.c.r.l.-UniF;

L’attività pilota del progetto in Italia sarà svolta nella zona della Valle d’Itria (Puglia) e coordinata dal Consorzio Italiano Compostatori in collaborazione con Progeva e CIHEAM Bari – Centro di formazione postuniversitaria, ricerca scientifica applicata e progettazione di interventi nell’ambito dei programmi di ricerca e cooperazione internazionale.

L’obiettivo sarà quello di sviluppare nel territorio iniziative sociali legate alla economia circolare del rifiuto organico.

Per maggiori informazioni visita il sito del Consorzio Italiano Compostatori al seguente link: Il progetto SIRCLES – Consorzio Italiano Compostatori   e consulta il sito ufficiale del Progetto SIRCLES: SIRCLES | ENI CBC Med.